Via Crescenzago 110/108, 20132 Milano - Tel. 02-282.07.86/868 - Fax: 02-261.169.47

Il percorso di Alternanza Scuola Lavoro è una metodologia didattica particolarmente motivante ed educativa che consente allo studente di apprendere da esperienze dirette al di fuori dell’ambito scolastico: l’esperienza in azienda consente un approccio reale alla conoscenza del mondo del lavoro. Il “Molinari” è da sempre molto attivo nell’ambito delle collaborazioni con il territorio: ha avviato nel 2006 , nelle classi del corso di chimica, percorsi di alternanza dopo esperienze decennali di attività di stage aziendali, con esperienze realizzate in azienda nel periodo estivo: “studenti in azienda per imparare quali saranno realmente i compiti che verranno loro affidati allorché avranno conseguito il diploma di abilitazione”, recitava la richiesta inoltrata agli imprenditori dall’allora Preside Angelo Coppadoro, nel 1944.

 

Con la legge 107/2015 (denominata “La buona Scuola”) si introduce l’obbligo dei percorsi di Alternanza Scuola Lavoro da attuare negli Istituti Tecnici per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore; nei Licei, di almeno 200 ore.

L’alternanza scuola lavoro che si realizza con attività a scuola e nelle aziende è proposta con finalità di:

  • attuare modalità di apprendimento flessibili ed equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica;
  • arricchire la formazione con l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro;
  • favorire l’orientamento dei giovani per valorizzare le vocazioni individuali;
  • realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche con il mondo del lavoro e la società civile.